22.06.2024 Italia
850 giorno dall'invasione barbarica dell'Ucraina

Le forze armate ucraine hanno mostrato la costruzione di fortificazioni difensive nella regione di Donetsk iniziata già nel 2023

Dalla fine del 2023, incluso il periodo prima e dopo il ritiro da Avdiivka, nella regione di Donetsk è in corso la costruzione di strutture difensive per rafforzare le linee del fronte

Oleksandr Budariev
Fortificazioni difensive nella regione di Donetsk
Fortificazioni difensive nella regione di Donetsk / facebook.com/dmytro.lykhoviy

Dalla fine del 2023, nella regione di Donetsk è iniziata la costruzione intensiva di strutture difensive, l'attività non è diminuita nemmeno dopo il ritiro delle forze ucraine da Avdiivka.

Dmitry Likhoviy dell'OSG "Tavria" ha condiviso sui social network fotografie delle strutture difensive nell'area di Avdiivka, incluse aree situate a soli due chilometri dal luogo degli scontri.

Secondo le sue informazioni, la maggior parte delle fortificazioni è già completata, anche se alcune sono ancora in fase di costruzione.

La costruzione è realizzata con gli sforzi congiunti delle amministrazioni locali, imprese di costruzione private, il Servizio Speciale di Trasporto Statale, nonché reparti ingegneristici e meccanizzati delle Forze Armate Ucraine.

Nonostante gli ostacoli dovuti alla mancanza di manodopera, finanziamenti, materiali e armi, difficoltà legate alla vicinanza al fronte, barriere burocratiche e questioni relative alla proprietà terriera, sono visibili risultati concreti.

Queste fortificazioni sono visibili e offrono protezione dai bombardamenti, ha sottolineato Likhoviy.

Ha indicato che i lavori di fortificazione sono iniziati nel dicembre dello scorso anno e sono intensificati dopo il ritiro delle truppe da Avdiivka.

Le strutture difensive costruite nella regione di Donetsk rappresentano complessi punti di supporto della seconda linea di difesa, destinati al raggruppamento della fanteria.

Costituite da decine di nuovi punti, queste strutture difensive includono molte trincee, attrezzate per vari angoli di tiro, oltre a posizioni fortificate, fossati anticarro e altri elementi di protezione.

Likhoviy ha anche notato che i nuovi standard richiedono dimensioni maggiori delle trincee - 2 metri in altezza e 1 metro in larghezza, consentendo ai militari di muoversi in piedi e evacuare i feriti senza doversi chinare.

Promemoria:

Commenti
Leggi anche
Partecipanti al Vertice di pace in Svizzera

Al vertice in Svizzera si è discusso dei percorsi verso la pace in Ucraina, si è confermata l'adesione al diritto internazionale e si è fatto appello alla navigazione sicura e al rilascio dei prigionieri di guerra.

Oleksandr Usyk prima del combattimento con Tyson Fury

Oleksandr Usyk ha rilasciato un film documentario sul suo percorso verso il titolo di campione del mondo assoluto. Il video è disponibile sul suo canale YouTube.

Fuoco

Nella città polacca di Skarżysko-Kamienna si è verificata un'esplosione nello stabilimento Mesko, che ha causato un incendio. Un lavoratore è morto e un altro è rimasto ferito. È stata avviata un'indagine.

Proteste in Armenia

In Armenia sono iniziate proteste di massa a causa del trasferimento di quattro villaggi di confine all'Azerbaigian. La popolazione chiede le dimissioni del primo ministro Nikol Pashinyan.

Soldato AFU

Le Forze Armate dell'Ucraina (AFU) hanno respinto con successo gli attacchi nemici in diverse direzioni, subendo perdite minime e distruggendo una quantità significativa di equipaggiamenti e personale nemico.

chat
14