22.06.2024 Italia
850 giorno dall'invasione barbarica dell'Ucraina

SpaceX prepara il terzo test di Starship per il lancio del 14 marzo

Il 14 marzo SpaceX prevede di effettuare il terzo test di Starship Super Heavy, dopo due tentativi falliti

Oleksandr Budariev
Starship
Starship / spacex.com

Starship Super Heavy è diventata il primo razzo al mondo riutilizzabile e il più potente mai creato. Svolge un ruolo cruciale nei piani di SpaceX per lo sviluppo di un internet satellitare globale, il trasporto di persone e merci sulla Luna e la colonizzazione di Marte.

Dopo un lungo sviluppo, modifiche al design e test di volo vicino a Boca Chica in Texas, ad aprile dello scorso anno sono iniziati i test orbitali. I primi due lanci dei prototipi non hanno avuto successo, ma nel secondo caso il razzo ha raggiunto l'orbita.

La compagnia ha annunciato che il terzo test orbitale potrebbe avere luogo il 14 marzo, dopo aver ricevuto l'autorizzazione dalla Federal Aviation Administration (FAA), e sarà trasmesso online.

Nel corso dei primi voli, i prototipi SN24 e BN7 hanno raggiunto un'altitudine di circa 40 km, ma a causa di una separazione fallita poco dopo il decollo, il team è stato costretto a distruggere entrambi i dispositivi per prevenire una discesa incontrollata. L'analisi successiva ha permesso a SpaceX di migliorare la piattaforma di lancio e prepararsi per i test successivi.

La serie successiva di test si è svolta a novembre dell'anno successivo, dove i prototipi SN25 e BN9 sono decollati con successo e si sono separati a un'altezza di 70 km. Circa 30 secondi dopo la separazione, si è verificata un'esplosione del booster sopra il Golfo del Messico, e SN25 è esploso dopo aver raggiunto lo spazio a causa dell'attivazione del sistema di interruzione di emergenza del volo a un'altezza di 148 km, leggermente inferiore ai 150 km pianificati. La compagnia afferma che le lezioni apprese da questi lanci saranno utilizzate nel terzo test di volo.

SpaceX sottolinea che ogni test del razzo in condizioni reali fornisce un'esperienza inestimabile, impossibile da ottenere in laboratorio. L'approccio della compagnia allo sviluppo si basa sulla rapida creazione di prototipi e sul miglioramento continuo, permettendo a SpaceX di avanzare rapidamente verso la realizzazione dei suoi ambiziosi obiettivi.

Nel prossimo test del razzo si prevede di eseguire una serie di manovre complesse, inclusi il decollo di entrambe le fasi, la manovra di "ribaltamento" dopo la separazione e l'atterraggio nel Golfo del Messico. Sarà inoltre testato il sistema di rilascio dei carichi nello spazio e la dimostrazione del rifornimento di carburante in orbita, seguiti da un ingresso controllato nell'atmosfera e un atterraggio nell'Oceano Indiano.

In precedenza è stato riferito che SpaceX ha rafforzato la sua rete di copertura internet globale, consegnando con successo in orbita 23 satelliti del sistema Starlink.

Promemoria:

Commenti
Leggi anche
Screenshot di Whee

TikTok ha presentato una nuova app chiamata Whee, che consente agli utenti di condividere foto con i loro amici più stretti ed è disponibile per dispositivi Android in più di una dozzina di paesi.

Logo del social network X

Il social network X inizierà a etichettare i contenuti "per adulti" nelle comunità, pianificando in questo modo di migliorare la sicurezza della piattaforma

Smartphone con app Instagram

Meta Platforms ha presentato una funzione per ridurre i contenuti politici su Instagram e Threads

chat
11
Scavi di canoe nel sito di La Marmotta, Italia

Gli archeologi hanno trovato 5 antiche canoe vicino a Roma, datate tra il 5700 e il 5100 a.C., che testimoniano tecnologie avanzate del neolitico

Honda S600 Roadster

All'asta Bring a Trailer è stato venduto un raro Honda S600 per 80.000 dollari. Questo mini cabrio raggiunge una velocità di 140 km/h