22.06.2024 Italia
850 giorno dall'invasione barbarica dell'Ucraina

Xi Jinping visiterà Francia, Serbia e Ungheria dal 5 al 10 maggio

Il Presidente della Cina, Xi Jinping, effettuerà visite di stato in tre paesi europei, rafforzando i legami strategici, in particolare con la Francia

Oleksandr Budariev
Xi Jinping
Xi Jinping / Foreign, Commonwealth & Development Office, CC BY 2.0 DEED

Dal 5 al 10 maggio il Presidente cinese Xi Jinping realizzerà visite di alto livello in Francia, Serbia e Ungheria. Lo riporta Bloomberg.

Inoltre, secondo le informazioni di Reuters, la conferma ufficiale è stata data dal Ministro degli Esteri cinese.

Secondo il rappresentante del Ministero degli Esteri cinese Lin Jia, durante il tour europeo del leader cinese ci si aspetta un rafforzamento dei legami strategici e della cooperazione pratica, in particolare con la Francia, dove le relazioni bilaterali mostrano uno sviluppo stabile.

"La Cina mira ad approfondire la fiducia politica e a rafforzare la cooperazione con la Francia", ha sottolineato Lin.

Sono inoltre previsti colloqui con il presidente serbo Aleksandar Vučić, durante i quali saranno discussi modi per rafforzare i legami cino-serbi.

Il capo dell'amministrazione del primo ministro ungherese Gergely Gulyás ha annunciato che, nell'ambito della sua visita in Europa, Xi Jinping visiterà anche Budapest dall'8 al 10 maggio.

In precedenza abbiamo scritto che Xi Jinping pianifica il suo primo viaggio in Europa dall'inizio della pandemia di COVID-19, scegliendo l'inizio di maggio e la Francia per l'evento. La visita coincide con il sessantesimo anniversario delle relazioni diplomatiche tra Pechino e Parigi.

Alla luce delle tensioni tra Europa e Cina, acuitesi sullo sfondo della guerra in Ucraina, Xi Jinping è impegnato a rafforzare le relazioni diplomatiche, proponendo il ruolo della Cina come mediatore di pace.

In particolare, la Cina sostiene l'inclusione della Russia nei negoziati di pace sull'Ucraina, che si propone di tenere in Svizzera, e avverte della sua assenza a tali incontri se la Russia sarà esclusa dal processo.

In precedenza si è riferito che il Presidente dell'Ucraina, Volodymyr Zelensky, ha reagito alla proposta del leader francese Macron di una tregua durante i Giochi Olimpici, sottolineando l'inefficacia dei precedenti negoziati con la Russia.

Promemoria:

Commenti
Leggi anche
Partecipanti al Vertice di pace in Svizzera

Al vertice in Svizzera si è discusso dei percorsi verso la pace in Ucraina, si è confermata l'adesione al diritto internazionale e si è fatto appello alla navigazione sicura e al rilascio dei prigionieri di guerra.

Fuoco

Nella città polacca di Skarżysko-Kamienna si è verificata un'esplosione nello stabilimento Mesko, che ha causato un incendio. Un lavoratore è morto e un altro è rimasto ferito. È stata avviata un'indagine.

Kylian Mbappé

Kylian Mbappé, la superstar del calcio francese, ha firmato un contratto con il Real Madrid fino al 2029, ponendo fine a una saga di trasferimenti durata anni.

Proteste in Armenia

In Armenia sono iniziate proteste di massa a causa del trasferimento di quattro villaggi di confine all'Azerbaigian. La popolazione chiede le dimissioni del primo ministro Nikol Pashinyan.

Ipermercato Epicentro distrutto a Kharkiv

A Kharkiv, è stato spento un grande incendio nell'"Epicentro" dopo un attacco russo. 12 persone sono morte, 16 risultano disperse, 43 sono ferite.